8@31

Arrestati i due killer dell’uomo ucciso a Riace sette giorni fa

th-75-300x187RIACE (RC) – Le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica in collaborazione con quelli del Gruppo di Locri hanno rivelato infine gli assassini di Ernesto Ienco, 31 anni, ucciso a colpi di fucile sette giorni fa a Riace. I killer sarebbero, infatti, la moglie dell’uomo, Sabrina Marziano, di anni 28, e il suo amante, il 21enne Agostino Micelotta che avrebbero compiuto il delitto per eliminare l’ostacolo che impediva loro di iniziare una vita insieme. L’accusa, inoltre, sostiene che i due, dopo aver sparato alla vittima lo abbiano anche colpito alla testa con un oggetto.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top