8@31

Castrovillari celebra la XXI edizione di Puliamo il Mondo e protrae le iniziative sino a domenica

Ancora insieme cittadini di ogni età, Amministrazione ed Associazioni, in occasione di una giornata tutta speciale che ha a cuore l’esistente e l’educazione al rispetto dell’ambiente per poterlo tramandare al meglio.

Il Comune di Castrovillari, con il coordinamento dell’Assessore allo Sviluppo Ambientale, Angelo Loiacono, e del Delegato alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Russo, grazie all’ottima organizzazione della Sezione locale di Legambiente, prende parte, venerdì 27 settembre, alla XXI edizione di Puliamo il Mondo, la più grande iniziativa di volontariato ambientale, organizzata in Italia proprio da Legambiente con la collaborazione di ANCI e con i patrocini del Ministero dell’Ambiente-della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione – dell’Università e della Ricerca nonché dell’Unione Province Italiane.

“Il programma- spiegano gli amministratori-  prevede il coinvolgimento di studenti di ogni ordine e grado, famiglie, docenti, amministratori locali e quei cittadini che hanno a cuore il decoro e la pulizia della città e del territorio oltre il desiderio di recuperare alla fruizione aree verdi ormai abbandonate.”

Nello specifico le giornate di oggi, venerdì 27, e sabato 28 settembre, svolte  in collaborazione con il Circolo EMYS Pollino di Castrovillari e con il CEA Pollino – Calabria,  saranno dedicate al recupero ed alla valorizzazione dell’area verde di via dell’Artigianato (angolo via Europa e via dei Borboni). Qui, dalle 9 alle ore 13, verranno coinvolti i ragazzi delle scuole, i docenti ed i genitori attraverso attività ludico-didattiche che aiuteranno a comprendere il valore della corresponsabilità nella gestione e nella fruizione degli spazi comuni, aree verdi e non solo, nel corretto smaltimento dei rifiuti e nella custodia dei beni comuni. “Precisamente- sostengono gli amministratori – la promozione di uno spirito solidaristico da recuperare dove ogni cittadino si sente protagonista del Territorio, dove il bene comune è realmente patrimonio condiviso, curato e valorizzato da tutti i soggetti che lo “abitano”.

Mentre l’appuntamento di domenica 29, sempre dalle ore 9 alle 13, è rivolto a tutta la cittadinanza “per  “animare” e valorizzare- aggiungono –  l’area nei pressi del Canile Comunale, nella Petrosa, dove l’Amministrazione comunale ha avviato altre iniziative proprio per recuperare dei territori marginali per la fruizione da parte della cittadinanza.”

“La partecipazione dei Comuni consolidatasi nella scorsa edizione, a cui ha partecipato Castrovillari, ha raggiunto- conclude e ricorda l’Assessore Loiacono-  notevoli risultati: oltre 1.600 amministrazioni locali e più di 600.000 volontari. Un significativo risultato che conferma il ruolo importante delle pubbliche amministrazioni in particolare nel coinvolgimento reale di una “cittadinanza attiva e partecipata” . Puliamo il Mondo coinvolge italiani e stranieri, mira a sviluppare il senso di responsabilità e il rispetto per il proprio territorio e rappresenta un importante momento di scambio e dialogo tra gli amministratori locali e la comunità. Insomma, una lezione di educazione civica in presa diretta a servizio del Territorio, tutta da vivere e da non perdersi.”

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com