8@31

Ministero dello sviluppo economico: concesso un contributo a fondo perduto a Cerisano

foto sindaco mancinaCerisano(Cs)Il Ministero dello Sviluppo Economico ha concesso all’amministrazione comunale di Cerisano un contributo a fondo perduto dell’importo complessivo di € 231.900,00, al fine di finanziare interventi di efficientamento energetico nell’ambito di azioni integrate di sviluppo urbano sostenibile.Nella fattispecie l’intervento finanzierà la realizzazione di un impianto a pompa di calore per la climatizzazione ed un impianto fotovoltaico connesso in rete, con non indifferenti guadagni sia per l’ambiente, con minore immissione di CO2, che per i costi energetici che il comune sostiene come spesa corrente.A seguire da vicino il bando C.S.E. (Comuni, ricadenti nelle c.d. Regioni di Convergenza, per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica) è stato il primo cittadino di Cerisano Salvatore Mancina, sempre attento a quelle che sono le opportunità che offre il FESR. A tal proposito il Sindaco Mancina ci tiene a sottolineare quanto segue: “intuizioni quali il Programma Operativo Interregionale Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013 (POI Energia) vanno a favorire la diffusione della cultura e dei progetti di efficientamento energetico, con non poco giovamento per l’ambiente e per le casse del comune stesso, sempre più svuotate e mortificate da uno Stato sordo e per nulla attento alle reali richieste dei cittadini. Basti pensare che solo il mio comune ha subito un ulteriore taglio nei trasferimenti pari a € 124.000,00, una cifra enorme per un paese come quello che sto amministrando.”

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com