8@31

Ritrovate le parti murarie della Chiesa della Madonna del Carmine

MONTEGIORDANO (CS) – Rientreranno a Montegiordano i pezzi della chiesa della Madonna del Carmine sequestrati nel porto di Gioia Tauro prima di partire per gli Stati Uniti. L’operazione fu condotta dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio artistico di Cosenza. I pezzi della chiesa erano destinati all’installazione dell’artista Francesco Vezzoli nel cortile del Moma Ps1 di New York. Le operazioni di rientro a Montegiordano sono iniziate stamane e proseguiranno nei prossimi giorni.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com