8@30 in piazza

Attentato Presidente Valle Crati. Il sindaco Occhiuto: “La sua gestione trasparente infastidisce qualcuno”

occhiuto sciopero medici cinema italia   1FIAT: MELFI; IN FIAMME AUTO SEGRETARIO NAZIONALE FISMIC

“Il lavoro che Maximiliano Granata sta portando avanti nella gestione del Consorzio Valle Crati si è sempre distinto per un marcato indirizzo di trasparenza. L’atto intimidatorio di cui è stato vittima testimonia che la sua azione dà fastidio a qualcuno”.

Lo afferma il sindaco Mario Occhiuto in relazione all’incendio che ignoti la notte scorsa hanno appiccato distruggendo l’automobile del Presidente del Consorzio che si occupa dello smaltimento di rifiuti liquidi e solidi urbani di Cosenza.

“All’Amico Maximiliano – aggiunge Occhiuto – esprimo solidarietà a nome mio e della Giunta, spronandolo a proseguire con maggiore determinazione lungo la buona strada tracciata. La città di Cosenza non si farà certamente piegare da logiche illecite che vogliono attentare a quel percorso di sana convivenza civile che, nonostante le criticità del territorio, è sotto gli occhi di tutti”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top