8@30 in piazza

Protesta Cooperative: Presidente del Consiglio e Consiglieri Solidali con il Sindaco Occhiuto

COSENZA – “Esprimiamo sollievo per la fine della protesta dei lavoratori delle Cooperative, che hanno finalmente preso atto delle assicurazioni -per la verità espresse già ieri-  del Sindaco Mario Occhiuto. E’ stato increscioso vedere la  casa comunale assediata in una protesta che ha travalicato il limite della rivendicazione civile assumendo toni poco concilianti e irrispettosi delle istituzioni e degli sforzi che il Sindaco Mario Occhiuto, l’Amministrazione comunale ed il Consiglio comunale stanno compiendo per trovare soluzioni idonee a garantire la salvaguardia dei livelli occupazionali.”

Lo affermano in un documento il Presidente del Consiglio comunale Luca Morrone e i consiglieri comunali, esprimendo solidarietà e vicinanza al Sindaco Occhiuto “il cui operato – si sottolinea nel documento –  è proiettato verso la ricerca di quegli strumenti tecnico-giuridici che devono necessariamente seguire la strada della regolarizzazione, finalizzata ad un miglioramento della qualità dei servizi garantiti dalle Cooperative.

E’ questo un percorso che non può essere ostacolato dall’azione irresponsabile di qualcuno che, con la sua presa di posizione, non rende un servizio nè alla città, nè a quei colleghi di lavoro che stanno, invece, comprendendo gli sforzi del Sindaco Occhiuto, dell’Amministrazione comunale e del Consiglio.

L’auspicio è che si torni a battere la strada del dialogo, della comprensione e del rispetto, quello dovuto verso un’istituzione che si sta prodigando in tutti i modi per evitare ogni conseguenza negativa sul futuro occupazionale dei lavoratori delle Cooperative.”

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com