Attualità

Casali del Manco, torna a casa la bimba di 7 mesi colpita dal Covid

CASALI DEL MANCO (CS) – Accolta dall’affetto della famiglia e di tutta la comunità, è finalmente tornata a casa la bimba di 7 mesi di Pedace, colpita dal Covid i primi di dicembre e ricoverata poi d’urgenza all’ospedale pediatrico di Roma. Il 12 gennaio la prima buona notizia: la piccola viene estubata mentre alcuni giorni fa, dopo 47 giorni, la bimba si è negativizzata. ha potuto lasciare finalmente il reparto Covid dell’ospedale romano dove era arrivata il 19 dicembre scorso con volo sanitario urgente dell’Aeronautica Militare partito da Lamezia Terme e atterrato a Ciampino. La piccola era stata ricoverata prima all’Annunziata di Cosenza ma poi le sue condizioni si sono aggravate e si era reso necessario il trasferimento nell’ospedale pediatrico romano. Ieri è tornata a casa accolta con gioia da tutta la comunità, “È stato un inferno” ha commentato il papà di Mariella. Le condizioni cliniche della piccola, infatti, sono state critiche dal punto di vista respiratorio, ma con il passare dei giorni il quadro ha presentato segni di miglioramento fino alle sue dimissioni e al ritorno a casa.

Per il rientro, nella neo cittadina di Casali del Manco è stata organizzata, nel rispetto delle disposizioni sanitarie, un’accoglienza calorosa in presenza di pochi intimi, degli amministratori dell’Ente e del sacerdote. Tra i presenti anche il sindaco Nuccio Martire. 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top