Attualità

Cosenza, crolla un solaio nel centro storico. Si attende il resoconto dei vigili del fuoco

COSENZA – Un immobile, già fatiscente, al n.17 di via Casini, nel centro storico, è stato interessato nel pomeriggio di ieri dal cedimento di un solaio al piano superiore, disabitato. Il cedimento mette a rischio, però, la sicurezza dell’appartamento al primo piano che è, invece, abitato. Sul posto si sono recati immediatamente, per i rilievi del caso, i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale, l’Assessore al welfare e al centro storico Alessandra De Rosa e la Dirigente del settore Protezione civile del Comune di Cosenza, Antonella Rino.

L’Assessore De Rosa ha provveduto ad informare dell’evolversi della situazione il Sindaco Mario Occhiuto, dando la disponibilità dell’Amministrazione comunale a reperire un’altra sistemazione per i nuclei familiari che occupano l’appartamento. La dirigente Rino ha preannunciato che il Comune di determinerà non appena sarà consegnata la relazione tecnica dei vigili del fuoco. Dal sopralluogo effettuato, qualora dai rilievi dei vigili del fuoco dovesse emergere una situazione di inagibilità per l’intero stabile, sarà presumibilmente adottata, da parte del Comune, un’ordinanza di sgombero per l’appartamento abitato, posto al primo piano dello stabile di via Casini. Nello stesso provvedimento sarà disposta, altresì, la messa in sicurezza, a carico dei proprietari, dell’appartamento al piano superiore che, come detto, è disabitato.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com