Attualità

Le 100 candeline di nonna Carmela

AIELLO CALABRO (CS) – Lo scorso 5 maggio tutta la comunità di Aiello Calabro ha abbracciato la signora Carmela Bernardo Ciddio in occasione dei suoi cento anni. La nonnina aiellese, circondata dall’effetto di figli e i nipoti, è stata festeggiata nella sua casa di località Carpinette da parenti e amici, nonché dall’Amministrazione comunale di Aiello Calabro che l’ha omaggia con una targa ricordo.
Nonna Carmela, nata il 5 maggio 1917, si è sposata e ha sempre vissuto sempre a Carpinette a contatto con la natura, conducendo una vita semplice ma piena di valori, segnata anche da periodi veramente duri. Ha attraversato la Prima e la Seconda Guerra mondiale, durante la quale il marito, Fortunato Lepore, rimase prigioniero in Albania e poi ritornato in salvo dopo la fine della guerra. «A lei auguriamo ancora tanti anni circondata dai suoi Cari. Auguri ancora Cara Nonnina Carmela, sperando che la tua vita semplice ed umile sia di esempio per le nostre generazioni», questo l’augurio dell’Amministrazione comunale di Aiello Calabro per la sua centenaria cittadina.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top