Attualità

L’IPAA di Scigliano aderisce al Progetto Cinema

ipaa sciglianoE’ possibile diffondere la cultura attraverso il cinema?

Sembrerebbe proprio di si e di questo ne è convinta, tra gli altri, la prof. ssa Antonella Capparelli, docente referente del progetto “LA SCUOLA al CINEMA” insegnate di Italiano dell’ IPAA di Scigliano.

Il progetto, giunto alla sua XVII Edizione, ha raggiunto questo importante risultato grazie non solo all’originale idea di diffondere la cultura attraverso il cinema ma anche e soprattutto alla collaborazione dei dirigenti scolastici, insegnanti e studenti che hanno apprezzato l’impegno e la professionalità degli organizzatori.

Il progetto, patrocinato sin dalla prima edizione dal comune di Cosenza, è rivolto agli studenti delle scuole medie superiori di Cosenza e provincia. Come per gli anni precedenti la realizzazione del progetto è affidata alla società CGC sale cinematografiche, gestore dei cinema di Cosenza, e la cui responsabile è la Sig.a Giuliana Lanzillotta

Il progetto di quest’anno avrà come titolo “Lottare per…:” l’integrazione razziale, la vita, la famiglia, l’amore, la legalità e si occuperà prevalentemente dei rapporti interpersonali tra gli adulti, anche nel mondo della scuola, di integrazione razziale, di cyber-bullismo e di educazione alla legalità. I titoli dei film in programma sono, come ogni anno, scelti da una Commissione che si avvale dei consigli della Presidenza Nazionale di Agiscuola Roma.

A conclusione del progetto, ad ogni studente partecipante, sarà consegnato un attestato di partecipazione, rilasciato dal Sindaco di Cosenza valido per il conseguimento del credito formativo.

A tutte le scuole aderenti al progetto, saranno consegnate, nel prossimo mese di maggio, delle targhe di partecipazione durante una manifestazione che si svolgerà al cinema Citrigno alla quale prenderà parte un noto personaggio del panorama cinematografico nazionale che si intratterrà con studenti e docenti per discutere e riflettere sui temi trattati dai film inseriti nel progetto

L’arte del cinema si avvale del potente effetto evocativo, simbolico e allegorico delle immagini filmiche, analogamente a quanto facevano e fanno ancora le favole, i miti, le leggende e i sogni.

Utilizzare il potere di queste immagini con fini formativi, offre la possibilità di elaborare le emozioni in processi complessi che hanno la finalità di stimolare nell’individuo una consapevolezza più critica sui tanti aspetti della realtà e del carattere dell’uomo che comunemente sfuggono ad uno sguardo superficiale.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com