Attualità

Mendicino, approvato il regolamento per l’istituzione del garante per i diritti della persona disabile

MENDICINO (CS) – Il dipartimento per le pari opportunità e disabilità coordinato a livello regionale da Maria Josè Caligiuri sta operando in tutta la regione, con una nuova programmazione, per fare istituire in ogni comune calabrese il garante per l’istituzione del garante per la tutela dei diritti dei disabili.

Nel comune di Mendicino Mariangela Caserta, in qualità di responsabile comunale delle Pari Opportunità e Disabilità ha comunicato, non senza soddisfazione, l’approvazione nel corso dell’ultimo Consiglio comunale del regolamento per l’istituzione del  “Garante per i diritti della persona disabile”.

«Tutto nasce nel luglio del 2020 – come si legge nella nota stampa – con la presentazione di una mozione indirizzata al comune di Mendicino ad opera della dott.ssa Caserta nella quale si chiedeva l’istituzione della nuova figura volta a garantire la diffusione di una cultura di maggiore inclusione e tutelare i diritti delle persone con disabilità». Nascerà così un osservatorio permanente sui problemi legati alla disabilità anche allo scopo di concorrere a rimuovere ostacoli culturali e sociali e per dare pari dignità ed opportunità alle persone con disabilità, favorendo le politiche di integrazione sociale ed il miglioramento dell’autonomia dei singoli. «Ringrazio la Responsabile Regionale Maria Josè Caligiuri – ha detto Caserta – per avermi coinvolto in questo progetto territoriale-comunale a beneficio di tutti coloro che necessitano di una maggiore tutela e garanzia della loro persona. Tengo a ringraziare personalmente anche la Presidente del Consiglio comunale, Dott.ssa Nathalie Crea, per aver accolto la mia mozione e averla portata in seno al consiglio comunale, nonché ringrazio il gruppo consiliare di maggioranza “Orizzonti futuri per Mendicino” ed il suo capogruppo, Ignazio Giordano, per aver sposato da subito tale mozione e averne sollecitato l’approvazione.  Infine esprimo apprezzamento per tutti coloro che hanno approvato e mi dispiace per chi nell’opposizione si è astenuto. Oggi  la città di Mendicino farà un passo in avanti nel diventare più incisiva nella politica dell’inclusione sociale».

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com