Attualità

SS106, dal Pre Cipe ok a tratta Sibari – Roseto. Bianchi: «Governo mantiene impegni»

ROMA – «Il Pre Cipe ha dato il via libera all’approvazione del progetto dei lavori di costruzione relativi alla tratta Sibari Roseto della Strada statale Jonica. Con questo intervento si compie un nuovo e importantissimo passo in avanti per il potenziamento di una infrastruttura strategica per il Mezzogiorno e in particolare per la Calabria in un’area turistica rilevante. Il Governo dimostra di mantenere gli impegni e la parola data». A dirlo è Dorina Bianchi, sottosegretario al MiBACT con delega al turismo e deputato calabrese del Nuovo Centrodestra.

«Il progetto approvato – precisa il sottosegretario – riguarda il 3° megalotto della Jonica, 38 kilometri di strada, con un investimento totale di 1 miliardo e 400 milioni. Nello specifico il Pre Cipe ha dato il suo ok ai lavori relativi alla tratta 1, fino a Trebisacce, mentre il resto del progetto viene rinviato a una nuova istruttoria per recepire le osservazioni fatte dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici».

«La strada Jonica – afferma – è un’arteria fondamentale per i collegamenti tra la Calabria e la Puglia e per le aree della Sibaritide, il Crotonese, lo Ionio Catanzarese, la Locride e il versante sud-orientale dell’Aspromonte, zone ricche di un grandissimo patrimonio storico artistico e culturale. Un potenziamento delle infrastrutture, oltre a essere fondamentali per la popolazione locale, renderà più fruibili sul piano turistico questi straordinari territori».

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com