Attualità

Vaccini ai più piccoli, l’Asp di Cosenza a lavoro per ultimare i punti vaccinali

vaccini

COSENZA – Sono partite ieri pomeriggio le vaccinazioni contro il Covid in Calabria per i bambini nella fascia di età tra i 5 e gli 11 anni. La piattaforma per le prenotazioni è già attiva e la platea è di 114.105 ragazzi vaccinabili. Nella fascia di età 12-19 anni, hanno fatto la prima dose il 73% dei 147.409 componenti la platea, ed il 66,6% ha fatto anche la seconda dose. L’Asp di Cosenza lavora al completamento dei centri vaccinali dedicati ai piccoli. Intanto la sede di via degli Stadi sarà operativa da domenica e nel fine settimana a Rende è stato organizzato un “Vax family day” nell’area del centro commerciale. Ieri le prime inoculazioni sono state eseguite in ospedale all’Annunziata.

Catanzaro, il punto vaccinale dell’ospedale Ciaccio De Lellis dell’omonima Azienda ospedaliera è attrezzato per le vaccinazioni dei bambini con un ingresso, un ambulatorio ed una sala d’aspetto dedicate. E’ previsto anche il coinvolgimento di due associazioni di volontariato, quali il Tribunale Diritti del Minore e le Impronte del Cuore, che accoglieranno i bimbi e le famiglie. Al Ciaccio De Lellis le inoculazioni sono programmate dal lunedì al sabato dalle 14 alle 20. La domenica pomeriggio sarà possibile accedere con modalità open day.

 15mila bambini vaccinati con la prima dose

Ad un giorno dall’apertura delle somministrazioni, sono 15mila i bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno fatto la prima dose di vaccino contro il Covid. Il dato è pubblicato sul sito del governo ed è aggiornato a questa mattina. Su una platea complessiva di 3.656.069 si sono vaccinati 15.063 bambini. Sono invece 104.135 quelli che hanno contratto il Covid e sono guariti.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top