Cronaca

Arrestato latitante affiliato alla cosca Lanzino (VIDEO)

COSENZA – I carabinieri di Cosenza hanno arrestato Walter Gianluca Marsico, presunto esponente del clan Lanzino. Marsico, latitante, era sfuggito ad un ordine di esecuzione cautelare dell’aprile 2016 quando la Corte di Cassazione aveva emesso nei suoi confronti una condanna definitiva a trenta anni di carcere per l’omicidio di Vittorio Marchio. Il latitante è stato preso in un appartamento di Rende insieme ad un’altra persona arrestata per favoreggiamento. Marsico era stato coinvolto nell’operazione Terminator IV: condannato a 16 anni in primo grado e poi a 30 in Appello. Condanna divenuta poi definitiva.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com