Cronaca

Dramma a Rossano, giovani infilzati cadendo dal tetto di un cantiere

ambulanza

ROSSANO (CS) – Avevano cercato di far esplodere dei fuochi di artificio dal tetto di un cantiere dismesso, ma sono rimasti infilzati dalle barre di ferro.

Due ragazzi di 16 e 20 anni sono precipitati dal primo piano di un palazzo in costruzione poco prima della mezzanotte a Capodanno nell’area urbana di Rossano, nel Cosentino. Immediati i soccorsi. I due ragazzi sono stati trasportati in ospedale e uno dei due è in gravi condizioni

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top