Cronaca

Frode nell’esercizio del commercio, denunciati

carabinieri Rende

MONTALTO UFFUGO (CS) – I militari della Stazione di Lattarico hanno deferito in stato di libertà un 59enne di Montalto per il reato di “frode nell’esercizio del commercio”. L’uomo veniva fermato con il suo autocarro, durante un controllo alla circolazione stradale, con all’interno 31 bombole GPL per uso domestico destinate alla vendita porta a porta. Dalle verifiche condotte sono emerse anomalie sui documenti di trasporto oltre alla pericolosità in merito al trasporto del materiale altamente infiammabile. A bordo del mezzo sono stati rinvenuti 61 tappi di colore blu utilizzati come falsi sigilli relativi all’azienda di sua proprietà: il materiale è stato posto sotto sequestro.

Un episodio simile è accaduto anche ad una 32enne cosentina sempre per il medesimo reato. I militari, durante un controllo, hanno fermato il marito della donna. Dalla indagini è emerso che quest’ultima, in qualità di legale rappresentante di una società di fornitura GPL a Montalto, si era indebitamente appropriata di diverse bombole riempiendole e trasportandole senza i sigilli di garanzia: anche in questo caso il materiale è stato sequestrato.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com