Cronaca

Giovane cameriere appicca un incendio nel ristorante in cui lavora

CAULONIA (RC) – Ha appiccato un incendio al ristorante di Caulonia nel quale lavorava come cameriere perché non gli sarebbe stata anticipata una parte del compenso ma è stato subito arrestato dai carabinieri della compagnia di Roccella Jonica. Si tratta di un 19enne, Daniel Hrinchenko. Dopo averlo individuato, i carabinieri lo hanno anche accompagnato in ospedale dal momento che il giovane ha riportato segni di ustione al volto ed alle mani. I militari sono stati allertati la notte scorsa da una telefonata al 112. Giunti sul posto, nelle vicinanze del fabbricato, sono stati trovati effetti personali riconducibili al giovane, rintracciato nella sua abitazione. Nel corso della conseguente perquisizione domiciliare, Hrinchenko ha ammesso le proprie responsabilità con gli investigatori. Dalle indagini è emerso che il giovane cameriere aveva chiesto un anticipo per alcune prestazioni lavorative rese.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com