Cronaca

Sorpresi a spacciare marijuana, arrestati

polizia

REGGIO CALABRIA – Due cittadini nigeriani sono stati arrestati dalla Polizia di Stato, a Reggio Calabria, per possesso di marijuana ai fini di spaccio.

I due sono stati fermati in un vagone ferroviario nell’area adibita a deposito dei treni.

Gli agenti delle Volanti hanno notato nei pressi del ponte Calopinace un cittadino romeno, già noto alle forze di polizia, a piedi, con fare sospetto, probabilmente che andava ad acquistare lo stupefacente nei pressi della ferrovia. L’uomo è stato pedinato sino alla zona del deposito delle Ferrovie dello Stato dove, dopo essersi incontrato con un altro soggetto, è salito a bordo di una vettura.

Gli agenti hanno quindi fatto irruzione nel vagone cogliendo in flagranza di reato, oltre al romeno, i due cittadini nigeriani.

I due sono stati quindi bloccati e portati in Questura. Nella loro disponibilità sono stati trovati 123,7 grammi di marijuana, oltre a 80 euro in banconote da 10 e da 20, probabilmente proventi della vendita della sostanza.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com