Cronaca

Reggio Calabria, evasione fiscale per 14 milioni di euro

REGGIO CALABRIA – La Guardia di Finanza di Reggio Calabria ha portato a termine una complessa e articolata attività di polizia economico-finanziaria nei confronti di una società operante nel settore del commercio all’ingrosso. La selezione del target è stata resa possibile grazie a un’analisi di rischio basata sulle risultanze del controllo economico del territorio nonché sull’incrocio e sull’elaborazione dei dati contenuti nei diversi applicativi informatici del Corpo di ultima generazione. Con l’evidente obiettivo di evadere i tributi dovuti la società, pur presentando la prescritta dichiarazione ai fini delle Imposte dirette e dell’Iva per l’anno 2014, non aveva indicato i ricavi conseguiti. Le Fiamme Gialle hanno preso in esame, per ricostruire il volume d’affari, la copiosa documentazione contabile ed extracontabile acquisita all’atto dell’accesso presso la sede della società, accertando la presenza di un imponibile, nascosto al fisco, di circa 14 milioni di euro. Il rappresentante legale della società è stato segnalato all’autorità giudiziaria per l’ipotesi di reato di dichiarazione infedele.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com