Cultura&Spettacolo

Adisco e Muse, le associazioni insieme per un laboratorio artistico e letterario

REGGIO CALABRIA – Domenica alle ore 18 presso la Sala D’Arte Le Muse di via San Giuseppe 19 si terrà l’ennesimo appuntamento domenicale del Laboratorio della Arti e delle Lettere Le Muse.

Come in ogni manifestazione settimanale viene trattato un argomento diverso che in questa occasione toccherà  il tema del “Mondo della donazione”, per informare ed informarsi su una importante realtà della città di Reggio Calabria.

«Abbiamo pensato-dichiara Giuseppe Livoti- di approfondire la tematica della donazione ed in particolare dell’Adisco associazione nata nel 1995 che si occupa della promozione della donazione del sangue cordone ombelicale, sangue ricco di cellule staminali capaci di ricostituire la funzione emopoietica; scopriremo così cosa si è fatto particolarmente in Calabria e dalla sperimentazione dagli anni novanta ad oggi cosa sia cambiato. E’ cosa ormai risaputa che alle Muse oltre a divulgare quelli che sono i movimenti culturali attraverso la promozione della letteratura, dell’arte e dell’artigianato artistico insieme alle tradizioni popolari spazio hanno anche le importanti realtà che operano nella nostra terra ed è utile e necessario fare incontrare su medesimi argomenti i vari sodalizi che si occupano di questo».

Alla presentazione prenderanno parte Franca Arena  Tuccio – presidente ADISCO, Giulia Pucci – responsabile della Calabria Cord Blood Bank, Maria Caterina Nucera – ostetrica.

Nel Corso della serata verrà inaugurata la mostra “Informale Segnico” di Raffaele Santoro che presenterà il suo itinerario pittorico attraverso l’esaltazione del legno e delle sue proprietà in cui coniugare cromatismo, combustione ed esaltazione delle sue connotazioni naturali.

Un figurativismo magmatico e segnico che verrà raccontato da Marisa Scicchitano – presidente Arte Club Catanzaro e da Giuseppe Livoti – critico d’arte  e presidente Le Muse.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top