Cultura&Spettacolo

Al Morelli in famiglia, ritorna “Famiglie a teatro”

COSENZA – Un viaggio alla ricerca dell’incanto per le strade di quei racconti che non hanno un tempo, custoditi nel magico mondo della fiaba.
Al Teatro Morelli ritorna con 12 rappresentazioni teatrali, a partire da domenica 14 ottobre fino a domenica 12 maggio, il cartellone di “Famiglie a teatro 2012-2013” giunta ormai alla sua quattordicesima edizione di cui le ultime quattro in stretta sinergia con il Comune di Cosenza.
L’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale e dal Centro RAT/Teatro dell’Acquario, in collaborazione con l’Unicef e la Cooperativa Arca di Noè è rivolta a tutte le famiglie con lo scopo di scatenare lo stupore attraverso lo strumento dell’arte teatrale.

A presentare gli obiettivi e il programma dell’iniziativa sono intervenuti questa mattina a Palazzo dei Bruzi l’Assessore alla formazione della coscienza civica e alla scuola Marina Machì , l’Assessore alla solidarietà e alla coesione sociale Alessandra De Rosa e per il Centro Rat-Teatro dell’Acquario Dora Ricca.
Per l’Assessore Marina Machì il profilo più interessante di questa iniziativa risiede nell’aspetto più produttivo e laboratoriale del teatro, inteso come palestra di cittadinanza attiva, di democrazia ma ancora del teatro come linguaggio, come mezzo espressivo e successivamente come contenuto.
Prosegue con il dire che la scuola e il teatro continuano ad incontrarsi troppo poco, pur condividendo gli stessi obiettivi educatici e le stesse finalità culturali, ovvero quelli di allenare il giudizio, il ragionamento, perfezionando lo spirito critico che è ciò che determina la consapevolezza di chi siamo e di cosa facciamo.
L’Assessore De Rosa vede nel teatro e in questa iniziativa nel dettaglio, un modo per resistere a una crisi che non è più solo economica ma anche culturale.
Inoltre quest’anno l’Assessorato di sua competenza farà dono dei biglietti per partecipare alla rassegna teatrale ai giovani ospiti delle Case famiglia della città.
In conclusione è intervenuta per il Centro Rat-Teatro dell’Acquario Dora Ricca che ha introdotto le 12 compagnie che calcheranno il palco del Morelli provenienti da tutta la penisola, da Bolzano a Vibo Valentia, da Firenze a Perugia fino ad arrivare a Cosenza.

Tutte le rappresentazioni si rifaranno ai grandi classici della fiaba tradizionale ma attualizzate in chiave moderna e rivisitate in nuove e diverse storie.
Ai bambini di oggi verranno riproposti i grandi temi universali rivestendoli di significati nuovi, proprio per consentire più facilmente il meccanismo di identificazione e immedesimazione, come nel caso dello spettacolo di Pinocchio nel quale verrà affrontato un tema assai discusso che è quello del bullismo.
A fine rassegna ai piccoli spettatori che avranno collezionato più presenze verrà regalato un libro per bambini offerto dalla Casa editrice “Coccolebooks” .
Lasciarsi travolgere dalla meraviglia senza effetti speciali, un’ occasione imperdibile per tutta la famiglia.

Gaia Santolla

 

Teatro Morelli
L.Busento Oberdan – Cosenza
ore 18:00

14 ottobre 2012
Teatro Crest (TA)
ALADINO

28 ottobre 2012
Centro R.A.T. (CS)
CAPPUCCETTI COLORATI

11 novembre 2012
TBB formia (LT) – Libera Scena Ensamble (NA)
AMORE E MAGIA NELLA CASA DI PULCINELLA

25 novembre 2012
Attori in Corso Rende (CS)
LE AVVENTURE DI GIANBURRASCA

9 dicembre 2012
Dracma Teatro (VV)
PINOCCHIO

16 dicembre 2012
Cooperativa Prometeo (BZ)
LA LEGGENDA DI COLAPESCE

20 gennaio 2013
Granteatrino (BA)
ALI’ BABA’

3 febbraio 2013
Bottega degli Apocrifi (FG)
NEL BOSCO ADDORMENTATO

17 febbraio 2013
Teatrino dei Fondi (PI)
ALL’OPERA…IL LUPO E I SETTE CAPRETTI

10 marzo 2013
Giallomare Minimal Teatro (FI)
DI SEGNO IN SEGNO

14 aprile 2013
Fontemaggiore (PG)
FIABE RITROVATE

12 maggio 2013
Arcà di Noè (CS)
IL PICCOLO PRINCIPE

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top