Cultura&Spettacolo

Al musicista moranese Luigi Stabile premio dalla Federazione Italiana Tradizioni Popolari

Luigi StabileMORANO CALABRO (CS) – Lo scorso venerdì 22 gennaio, a Ravenna, il maestro Luigi Stabile originario della cittadina, è stato premiato dalla Federazione italiana tradizioni popolari (Fitp), come musicista che “mediante il linguaggio poliedrico e penetrante dei ritmi e delle sonorità calabresi, tutela e diffonde usi e costumi locali, non mancando di promuovere con eccellenti risultati” il borgo moranese. Queste le parole di Sindaco Nicolò De Bartolo, “in nome di tutta la comunità”, a commento del riconoscimento. Un titolo, quest’ultimo, che viene assegnato ogni anno a persone, una per ogni regione italiana, che nel corso della loro vita “si siano distinte nel lavoro di ricerca, promozione, valorizzazione e salvaguardia delle tradizioni popolari”.

“Siamo oltremodo convinti – ha proseguito De Bartolo – che attraverso la conservazione e la cura del patrimonio immateriale si possa attingere al deposito della memoria, additandolo quale valido paradigma per le nuove generazioni e riferimento importante per tutta la società civile. Per riuscirvi è però indispensabile camminare insieme, con determinazione; imitando chi ha fatto del sacrificio un modus vivendi, mettendo da parte le divisioni e potenziando quanto ci unisce. Ai giovani suggeriamo di amare le tradizioni, studiarle, imparare dalle esperienze dei nostri padri, indagare sulla nostra identità, mantenere vive le radici. All’instancabile maestro Stabile, compositore, strumentista, ricercatore, liutaio, giunga dunque il nostro sincero apprezzamento e l’augurio per un futuro gravido di soddisfazioni professionali”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com