Cultura&Spettacolo

Caccuri : serate conclusive “Premio Letterario “

CACCURI – Parte questa sera, alle ore 21 in piazzale del Convento, la seconda edizione del Premio letterario Caccuri una kermesse che per tre sere porterà nel paesino presilano illustri personaggi dell’arte, della cultura e dello spettacolo che daranno vita a una serie di interessanti dibattiti e che si concluderà la sera del 10 con la premiazione del saggio vincitore. Finalisti di questa seconda edizione sono Oliviero Beha, col volume Il culo e lo Stivale, Luisella Costamagna con Noi che costruiamo gli uomini e il direttore del Sole 24 ore, Roberto Napoletano con Promemoria italiano. Per questa prima serata, nel corso della quale si procederà alla premiazione dei vincitori del concorso  “U. Lafortuna, La poesia nei dialetti meridionali”  e della compagnia vincitrice della Rassegna teatrale dialettale, è prevista la presenza   dei cantautori Davide Van De Sfroos e Mimmo Cavallo, del gruppo dei NaIM e del maestro Danilo Monenegro che daranno vita a un dibattito su “La canzone popolare nella cultura italiana”. Sarà poi la volta del Maestro Mogol che, intervistato da Franco Laratta, presenterà “Le ciliegie e le amarene”. Oltre alla premiazione del saggista vincitore, è previsto anche un intervento del giornalista e politico Paolo Guzzanti che parlerà del suo libro “Mignottocrazia – La sera andavamo a Ministre,”. Prevista anche la presenza del maestro orafo Michele Affidato, autore della “Colonna d’argento” consegnata ai tre finalisti, al Maestro Mogol e a Carmen Lasorella, alla quale verrà assegnato il Premio “Alessandro Salem”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top