Cultura&Spettacolo

Dopo “Quali Alibi” Daniele Silvestri a Cosenza il prossimo 12 maggio

Cosenza ( Cs) – Torna da solista sulla scena musicale scegliendo come luogo di espressione della sua arte e della sua musica il teatro. E’ Daniele Silvestri, l’apprezzatissimo cantautore romano,  che, con il suo poliedrico e fantasioso estro musicale approderà anche a Cosenza il prossimo 12 maggio, al teatro Rendano. Un tour che partirà da Foligno il 27 febbraio e si concluderà a Palermo il 14 maggio. “Quali Alibi” è il titolo del singolo presentato in anteprima lo scorso 20 gennaio, che anticipa l’uscita del nuovo lavoro discografico del cantautore in programma a fine febbraio. Il videoclip di “Quali Alibi” è diretto dal regista Francesco Luceri, ed è stato ambientato nel castello di Corigliano d’Otranto e nello stabilimento Colacem di Galatina. Una sorta di micro film nel quale passato e futuro si intrecciano amorevolmente grazie ad un gioco di immagini, suoni e colori. Il singolo, a poche ore dall’uscita ha fatto registrare ben oltre 42 mila visualizzazioni sul web. C’è grande attesa, dunque, per la presentazione dell’album completo dove hanno preso parte quindici tra amici e colleghi dell’artista romano, tra cui Roy Paci. Un nuovo lavoro al quale seguirà un tour intenso e ricco di date. A cinque anni di distanza dal grande successo di S.C.O.T.C.H e dopo il positivo riscontro avuto con Il padrone della festa, il progetto che ha realizzato in collaborazione con gli amici Max Gazzé e Niccolo Fabi, Daniele Silvestri, torna a fa sentire la sua voce e la sua musica. Nuovi arrangiamenti dal sound innovativo, enigmatico, l’uso di parole sempre in continua mescolanza ed evoluzione, ma allo stesso tempo, la creazione di un’atmosfera intima e suggestiva. Per lo spettacolo del Rendano sono già disponibili i biglietti e gli organizzatori sono certi che l’artista, assai seguito da più generazioni, farà registrare il tutto esaurito.

 

Raffaella Aquino 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top