Cultura&Spettacolo

“Il giorno della civetta” di Sciascia al Rendano

Cosenza – Il romanzo più celebre di Leonardo Sciascia “Il giorno della civetta”, pubblicato nel 1961, da cui venne tratto l’altrettanto celebre film di Damiano Damiani, interpretato da Franco Nero, è da qualche tempo diventato uno spettacolo di prosa, in tournèe nei maggiori teatri italiani, nella riduzione che si deve al regista Fabrizio Catalano Sciascia, nipote del grande intellettuale di Racalmuto.

La versione teatrale de “Il giorno della civetta” approda ora al Teatro “Rendano” di Cosenza in un interessante fuori programma della stagione di prosa. L’appuntamento con lo spettacolo è per martedì 29 gennaio, alle ore 20,30.

Ne sono protagonisti gli attori Sebastiano Somma e Orso Maria Guerrini, due dei volti più noti del panorama teatrale e soprattutto televisivo, rispettivamente nei panni del Capitano Bellodi (ruolo che al cinema fu di Franco Nero) e del capomafia Don Mariano Arena (interpretato nella versione cinematografica dall’attore americano Lee J.Cobb).

Lo spettacolo, diretto da Fabrizio Catalano, riporta in scena a distanza di più di cinquant’anni la storia, narrata nel romanzo di Sciascia, dell’inchiesta che il capitano Bellodi, uomo onesto e intelligente, arrivato in Sicilia dalla lontana Parma agli inizi degli anni ’60, è chiamato a svolgere sull’omicidio di Salvatore Colasberna, imprenditore nel settore dell’edilizia, freddato mentre sta frettolosamente salendo sull’autobus che, dal paesino dell’entroterra siciliano in cui vive, lo deve condurre a Palermo.

Isabel Russinova, direttore artistico del Teatro Rendano  nel settembre dello scorso anno dedicò, con la rassegna teatrale “Rendano off”, un’attenzione particolare ai temi della giustizia e della legalità.

Ne “Il giorno della civetta” in scena al Rendano, accanto a Sebastiano Somma e Orso Maria Guerrini reciteranno anche Gaetano Aronica e Fabrizio Catalano, che firmano rispettivamente l’adattamento e la regia dello spettacolo, e, ancora Morgana Forcella, Roberto Negri, Alessio Caruso, Maurizio Nicolosi, Giovanni Vettorazzo e Luca Marianelli.

Le scene sono di Antonia Petrocelli e Gilda Cerullo, i costumi della sola Petrocelli.

I biglietti in vendita sia al botteghino del Teatro “Rendano” che all’agenzia Inprimafila di viale degli Alimena.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com