Cultura&Spettacolo

La “nuova” Cenerentola sarà Paola Giardina. Forfait della Iervolino per una bronchite

COSENZA – Sarà il mezzosoprano Paola Gardina a vestire i panni della protagonista ne “La Cenerentola” di Gioachino Rossini che venerdì 3 marzo inaugurerà la 56ma stagione lirico-sinfonica del Teatro “Rendano” di Cosenza. Paola Gardina sostituisce la cantante Teresa Iervolino che avrebbe dovuto interpretare Angelina-Cenerentola a Cosenza, dopo aver debuttato il 10 febbraio scorso al Teatro del Giglio di Lucca che produce l’allestimento, insieme al Teatro Alighieri di Ravenna e alla Fondazione Teatri di Piacenza, con la collaborazione del “Rendano” e dell’Ente Luglio Musicale Trapanese.
Lo ha comunicato il direttore artistico della stagione del “Rendano” Lorenzo Parisi.  Una fastidiosa bronchite ha costretto la Iervolino a dare forfait e ad inviare alla direzione del “Rendano” un certificato medico che attesta il suo impedimento a prender parte all’inaugurazione della stagione di venerdì 3 marzo e alla prevista replica di domenica 5 marzo.
Il “Rendano” ha immediatamente scritturato Paola Gardina che vanta un curriculum di tutto rispetto. La cantante è indicata come uno dei più talentuosi mezzosoprani attualmente in circolazione. Ha calcato i palcoscenici di alcuni fra i più importanti teatri del mondo: dal Teatro alla Scala di Milano all’Opera National de Paris, al Theatre des Champs Elysées, alla Bayerische Staatsoper di Monaco. Costante la sua presenza anche nelle stagioni dei più significativi teatri italiani: La Fenice di Venezia, il Maggio Musicale Fiorentino, il Carlo Felice di Genova, lo Sferisterio di Macerata.
A rendere solida la sua formazione, inoltre, l’aver collaborato con direttori d’orchestra del calibro di Claudio Abbado, Peter Maag, Antonio Pappano, Daniel Barenboim e Jeffrey Tate.
Paola Gardina si è diplomata al Conservatorio di Musica di Rovigo ed ha vinto due prestigiosi concorsi: il “Toti Dal Monte” nel 2003, proprio per “La Cenerentola” e l’As.Li.Co. , nel 2005, per “Le nozze di Figaro”. Ha perfezionato la sua tecnica vocale con Sherman Lowe a Venezia.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com