Cultura&Spettacolo

Mostra fotografica “Campioni nella memoria- Storie di atleti deportati nei campi di concentramento”

castroliberoCASTROLIBERO (CS) – Si intitola “Campioni nella memoria- Storie di atleti deportati nei campi di concentramento” la mostra fotografica che l’Aula Magna “A. Cannata ” che l’istituto di Istruzione Superiore di Castrolibero ospiterà dal 15 al 20 febbraio. Una raccolta di immagini che mostrano i volti di uomini e donne di sport deportati nei campi di concentramento. L’esposizione fotografica anticipa l’appuntamento con la curatrice della mostra, Barbara Trevisan, ex pallavolista e figlia di deportati. L’IIS Castrolibero si fa promotore di una giornata dedicata alla riflessione attraverso i racconti della curatrice che interverrà sabato 20mfebbraio alle ore 9,30 all’evento. In apertura dell’incontro i saluti della dirigente dell’IIS di Castrolibero Iolanda Maletta, della dirigente dell’IC di Castrolibero Emilia Federico, del Sindaco Giovanni Greco, del dirigente dell’ATP Cosenza Luciano Greco e del Consigliere Nazionale del Coni Giuseppe Abate. A seguire la proiezione di filmati a tema olimpico e la presentazione dell’elaborato vincitore del progetto USR Calabria “I giovani incontrano la Shoah” realizzato dagli alunni della classe II.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com