Cultura&Spettacolo

Stasera concerto di solidarietà organizzato da Emergency Cosenza e Otra Vez. Ospiti d’eccezione

concerto_terra di tutti_locandinaSi esibiranno Dario Brunori, Aldo D’Orrico, Massimo Garritano, Dario della Rossa, Checco Pallone, Ernesto Orrico e tanti altri.

COSENZA – Apertura alla grande e in solidarietà per Emergency Cosenza e Otra Vez, la Bottega equa e solidale. Le due realtà cosentine hanno organizzato un concerto-spettacolo di sensibilizzazione e raccolta fondi. ‘Nella terra di tutti’ si terrà stasera al Teatro Morelli. Molte le adesioni eccellenti: si esibiranno Dario Brunori, Aldo D’Orrico, Massimo Garritano, Dario della Rossa, Checco Pallone, Ernesto Orrico e tanti altri. L’incasso sarà interamente devoluto alle attività di cooperazione internazionale di Otra Vez e ai progetti di Emergency nelle zone martoriate dalla guerra. L’evento darà spazio ai problemi che ancora oggi affliggono i Paesi più poveri del mondo e alle iniziative e alle cooperative che operano soprattutto nei Paesi dell’America Latina. Nella convinzione che anche l’impegno del singolo può fare la differenza per «il cambiamento e la rivoluzione del nostro sistema globale». Biglietti disponibili presso In Prima Fila e altri punti vendita della città (prezzo 10 euro).

Emergency Cosenza e Otra Vez, bottega equo e solidale hanno pensato e avviato l’organizzazione dell’evento dalla scorsa estate. Su fronti diversi, le due realtà si impegnano quotidianamente a favore dei Sud del Mondo e del Sud Italia per arginare e rimediare ai danni inflitti dalle guerre e dal sistema economico e politico neoliberista.

Spesso hanno condiviso percorsi comuni. Con il concerto di domani sera, vogliono puntare l’attenzione sui conflitti che generano migrazioni e povertà nelle zone del Sud del Mondo, sensibilizzare, creare empatia e ricordare che «ognuno di noi può contribuire al cambiamento e alla rivoluzione del nostro sistema globale attraverso pratiche di condivisione e accoglienza, promozione e sviluppo di processi economici solidali ed equi», spiegano gli organizzatori. L’intento è lanciare un messaggio di pace e denuncia attraverso la musica e le parole degli artisti. «Un messaggio contro chi vuole costruire muri e non ponti, contro le guerre, contro lo sfruttamento delle popolazioni povere e contro il lavoro minorile – proseguono gli organizzatori – Uno spettacolo che vi chiediamo di costruire insieme ringraziandovi subito per la vostra sensibilità e disponibilità».

Emergency, organizzazione non governativa, offre cure mediche e chirurgiche gratuite e di alta qualità nei Paesi colpiti dalle guerra. In Sud Italia, ha promosso ambulatori mobili per migranti e non in Puglia, Sicilia, Calabria, Campania. Otra Vez, attraverso la piccola Bottega del Mondo di Cosenza, promuove un modello economico e produttivo alternativo a quello attuale sostenendo piccole cooperative sparse in Africa, SudAmerica e Asia consorziate principalmente, a livello nazionale, con Altromercato. Inoltre, è parte attiva del Gruppo di acquisto solidale di Cosenza e distribuisce prodotti alimentari e vinicoli provenienti dalle cooperative di Libera Terra.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com