Chiave dal Basso

Meet ‘N’ Tv – N°6 Anno II

 

  •  MAD SIMON & FORTUNATO TREFILETTI – CREDI IN TE

Mad Simon (Cantautore rap/reggae/soul classe ’87) e Fortunato Trefiletti (Chitarrista classico/acustico/elettrico classe ’78) sono un duo reggino nato nell’estate del 2014 con l’idea di unire i loro diversi percorsi artistici in un lavoro innovativo e sperimentale. Il rap e il reggae adesso viaggiano su sonorità acustiche, fondendosi con atmosfere soul sfiorando intimamente tutta la sfera della black music. “Credi in te” è il primo singolo estratto da Love Addiction EP, in cui la mancanza di qualcosa/qualcuno, esplicitata nel ritornello dai toni pacati, si scontra con le strofe serrate in cui vi è la consapevolezza di dovere ritrovare quel qualcosa/qualcuno dentro di sè.

http://www.madsimon.it/

  • ROSSA TIZIANO – GLUES

Rossa Tiziano usa i mezzi artistici della canzone, del video e del teatro per scandagliare tematiche di rilevanza sociale. La sua peculiarità consiste nell`affrontare questi temi con un`evanescente nota di surreale ironia.

GLUES racconta la fantastica storia di una insaziabile e incosciente protagonista che si ciberà di dolci e di bibite fino a scoppiare! Dedicato ad EXPO 2015.

http://www.rossatiziano.it/

  • ONDANOMALA (Mimmo Crudo & LadyU) – ACIKOF SONG
    Acikof Song è il secondo capitolo della storia di Acikof, immigrato e sbarcato sulle coste italiane con la speranza di migliorare la propria esistenza, trova solo persecuzione e violenza. Solo dopo un “rituale” di sottomissione e omologazione viene introdotto nel sistema ormai diffuso del neo schiavismo occidentale.

https://www.facebook.com/pages/Mimmo-Crudo-Fan-Club/112515115461715?ref=hl

 

  • SNAPSHOT – BREAKFAST on THE MOON

“Snapshot” in italiano vuol dire “istantaneo”, momento, e con questa parola noi ci riferiamo ad un momento particolare, ovvero quell’istante in cui l’ispirazione ti fulmina, lasciandoti nella mente la melodia o il testo per il brano che stavi provando a comporre.

http://www.calabriancityrockers.it

 

  • MYRANOIR – CHLOE’

Chloé” è il primo singolo scelto per promuovere questo nuovo progetto , la protagonista è una ragazza difficile , che si è sempre aiutata da sola, ha sofferto da sola e si è formata da sola, ora chiede quel riscatto da parte della vita , quel viaggio , quel treno (che anche un po noi tutti aspettiamo di prendere) per vivere davvero.  Il video è ambientato nella famosa Stazione Centrale di Milano, e nel Sottopasso del Mortirolo (famoso per la sparatoria del film di Vallanzasca) La Protagonista “ Chloé” è interpretata  da Marcelita Poiss ( Bravissima artista di quadri e disegni molto personali) insieme a lei ruotano varie  figure tutte interpretate da ragazzi volontari , il make up artist è invece curato da Beatrice Borgonovo (già con Jovanotti , Rocco Hunt, Mecna, Marracash, Modà)

https://www.facebook.com/MyranoirOfficial

  • GUASTAMACCHIA – BIANCANEVE e BLUVERTIGO

“Non scrivo di notte, scrivo al mattino grazie al flusso di pensieri ed incubi che hanno ossessionato il mio sonno.”


Da queste premesse si prova a delineare il confine tra poesia e canzone, tra i colori, la Neve e il Vertigo. Il nuovo video di Guastamacchia promette di scandalizzare a suo modo ma anche di restituire una dimensione assolutamente intima e profonda alle parole, alla poesia che si fa di se stessi per se stessi prima e per gli altri poi. Così ecco farsi musica quel certo modo di mettersi a nudo di fronte al grande pubblico, levarsi come lavarsi via di dosso pregiudizi e maschere, vestiti di niente per divenire nudi senza neanche la stessa pelle.

https://www.facebook.com/guastamacchiasara?ref=hl

  • VITTORIO MERLO – C’E’ ANCORA TEMPO   

Vittorio Merlo coniuga la sua attività di bibliotecario presso la Corte di giustizia dell’Unione europea con la passione per la canzone d’autore, che lo porta da anni a esibirsi in concerti e rassegne musicali in Italia e in Europa. Il videoclip “C’è ancora tempo” accompagna il singolo del suo terzo CD: il brano, come il video, invita a riprendersi il proprio tempo, a ridiventarne padroni. Una visione ottimista in un mondo che va ormai troppo di fretta.

http://vittorio.merlo.lu/

  • RENATO CIMINELLI – LA LASAGNA

Lucano, classe ’74, giovanissimo si trasferisce a Roma. Realizza il videoclip “La Lasagna” con la regia di Vincenzo Lauria. Il video racconta di due innamorati che si stanno per sposare ma che ognuno dei due in cuor suo ha aspettative diverse.

https://www.facebook.com/pages/Renato-Ciminelli-official/100564583221

 

https://youtu.be/ouKgX-W32kQ

  • FRANCESCO MISITANO – SALVAMI  

Francesco è un cantautore di 35 anni. Il pop leggero è il suo marchio di fabbrica i suoi testi spaziano dai sentimenti all’attualità. Passione, amore, e sentimenti si fondono per creare Salvami, che rimane un grido d’aiuto.

http://www.francescomisitano.it/

 

  • GIAN LUCA NALDI – DUE

Lo scorso giugno 2014 con l’ultimo brano registrato alla San Luca Sound dal titolo “ Di notte “ Gian Luca si fa notare dall’ editore bolognese Raffaele Ottavio (AFOM edizioni) con il quale firma il suo primo contratto discografico. E’ proprio di questi giorni l’uscita del nuovo singolo DUE registrato a Ferrara all’Ananas Studio e del relativo video girato interamente a Bologna dal regista Giulio Mentuccia.

https://www.facebook.com/gianluca.naldi.5

 

  • faBIOMAcagnino – SIRICU

Siricu è un singolo che farà parte dei brani del nuovo cd di faBIOMAcagnino. La parola “Siricu” in dialetto calabrese significa “baco da seta”, ma anche “siriano” cioè proveniente dalla Siria. Il baco per la lavorazione della seta in Calabria proveniva dalla Siria. Oggi dalla Siria sulle nostre spiagge approdano dei disperati in cerca di una vita lontano dalla guerra. La canzone è una ninna nanna che un genitore canta al suo bambino durante la terribile traversata per tranquillizzare il piccolo.

www.fabiomacagnino.it

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com