Primo Piano

Assenteisti sul luogo di lavoro, 11 arresti domiciliari

COSENZA – La Compagnia dei carabinieri di Rogliano,  ha inviato 11 ordinanze di custodia cautelare per gli arresti domiciliari nei confronti di dipendenti del Comune di Pedace accusati di truffa aggravata perche’ assenteisti. Dalle indagini, iniziate a gennaio, e’ emerso che gli indagati, alcuni a tempo indeterminato e altri Lsu, uscivano dal lavoro per fare la spesa ed entravano in ufficio a orari a loro piacere dal momento che uno timbrava per tutti.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top