Primo Piano

Omicidio bracciante nel reggino

SINOPOLI (RC) – E’ stato ucciso in un agguato, con numerosi colpi d’arma da fuoco, un bracciante, Francesco Antonio Alvaro di 39 anni.  La vittima, nel 2001, aveva assassinato a coltellate la moglie Domenica Penna  mentre era ricoverata in ospedale. Dopo la detenzione era stato scarcerato. Secondo gli investigatori era imparentato con esponenti della cosca di ‘ndrangheta degli Alvaro. I carabinieri stanno indagando sull’accaduto.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com