Primo Piano

Solidarietà al giornalista del Quotidiano della Calabria preso a schiaffi a Paola

PAOLA (CS) – Paolo Orofino, giornalista del Quotidiano della Calabria, è stato aggredito ieri pomeriggio nella piazza centrale di Paola. Il giornalista, che si trovava insieme ad altri colleghi tra cui la troupe di “Servizio Pubblico”, ha provato a fotografare il legale Nicola Gaetano, al centro dell’inchiesta sulle consulenze d’oro all’Asp di Cosenza, quando una persona del luogo ha tentato in tutti i modi di impedire che il giornalista scattasse le foto.

Orofino ha tentato di divincolarsi chiedendo di poter svolgere liberamente il proprio lavoro quando è intervenuta una terza persona che lo ha colpito con un forte schiaffo. Nella stessa serata di ieri i Carabinieri di Paola sono riusciti a fermare  e denunciare l’aggressore, un pregiudicato trentenne del luogo.

Tutta la redazione del quotidiano ottoetrenta.it esprime solidarietà al giornalista Paolo Orofino, il vile gesto mostra quanto sia difficile svolgere il lavoro di giornalista in una Calabria che, quasi ogni giorno, tenta di mettere il bavaglio a chi ha il dovere di informare.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com