Attualità

Variante inglese a San Giovanni in Fiore. Il sindaco: “più prudenza”

SAN GIOVANNI IN FIORE (CS) – “Purtroppo a San Giovanni in Fiore abbiamo un caso della più contagiosa variante inglese“. Così scrive il sindaco di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, dalla sua pagina Facebook. 

In città si registrano al momento 52 positivi a tampone molecolare. Tra questi vi sono alcune conferme di persone già positive a tampone antigenico. 

“Pertanto al momento ci sono 0 casi da antigenico – specifica il sindaco. Siamo in una fase delicata, che ci impone maggiore prudenza. Non i stancherò mai di ripetere che dobbiamo essere attenti, vigili, scrupolosi, responsabili. Evitiamo leggerezze, comportamenti inadeguati e spostamenti non necessari. Confido nella nostra comunità e con il cuore sono vicina a tutti. Non disperiamo, manteniamo la calma”.

“L’Asp di Cosenza sta continuando a vaccinare il personale scolastico – prosegue la Succurro – Domani, mercoledì 24 marzo, i nostri sanitari riprenderanno le vaccinazioni per gli anziani ultraottantenni, con antidoto del tipo a mRna. Uniti, – conclude – supereremo questo brutto periodo”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top