Calcio

Emozioni e aspettative, svelata la nuova Acri per la stagione 2015/2016

ACRI (CS) – Sorrisi distesi, cori di ultras e tifosi mai stanchi, pubblico (tanto) e mai sopìto, atmosfera da primo giorno di classe, sguardi emozionati degli ultimi arrivati e di chi ha la responsabilità di essere già nel cuore dei fans. Questi alcuni degli ingredienti della serata evento di ieri sera durante la quale la nuova Acri si è presentata, con umiltà e insieme fierezza – di rappresentare una Città intera – al suo pubblico.

A far da cornice alla serata, ben condotta dal trio di speaker di radio Akr Angelo Capalbo, Ciccio Spina e Franco Bifano (gli ultimi due anche radiocronisti per le partite della squadra), le esibizioni di danza della scuola Sara Dance e il concerto della band “Cantannu Cuntu”. DIVISE

La presentazione vera e propria dei lupi rossoneri è stata prima “battezzata” dalle immagini sempre emozionanti del primo epico trionfo di Coppa Italia, lo scorso 4 Gennaio a Lamezia Terme, a simbolo di un passato recente che si vorrebbe ripetere. “Lei”, la Coppa Italia Regionale Dilettanti è poi idealmente passata dalle mani del presidente Angelo Ferraro ai tifosi che hanno poi potuto ammirare le divise ufficiali della squadra, indossate da quattro bellezze locali. E poi via all’appello dei giocatori che uno per uno sono saliti sul palco, salutando i tifosi. Fra i più applauditi il neo capitano Andrea Sposato, il “motorino” Renato Mancino, l’ormai veterano Umile Luzzi, i difensori Paolo Perri e Bruno Visani e il ritrovato Gianmarie Ferraro. Emozione palpabile e applausi, fra gli altri, anche per le new entry Felice e Orlando Viteritti, Giovanni Caruso, Antonio Caputo, Marco Cormaci.

PASCUZZOEvidente l’abbassamento dell’età media del gruppo, più volte sottolineata anche dal presidente Ferraro che ha ribadito appunto la bontà del progettazione del settore giovanile rossonero. Sempre il presidente, insieme al geometra Giovanni Vita, svela poi la grande ambizione del progetto di un campo sportivo di proprietà per gli allenamenti della prima squadra e le partite del settore giovanile.

Si coccola i suoi il “condottiero” mister Mario Pascuzzo, soddisfatto della campagna acquisti: «Ho chiesto e ottenuto giocatori giovani per poter lavorare meglio anche sulle motivazioni. Anche quest anno puntiamo ad esprimere un calcio tecnico. Siamo già pronti e concentrati per affrontare qualsiasi situazione, per giocare su ogni campo».  Squadra rafforzata e motivata – tanti sorrisi, pacche sulle spalle e battute, prova di un già forte affiatamento – ma organico non ancora completo. E’ infatti il team manager Franco Falco a chiarire che presto sarà annunciato anche l’arrivo di un altro portiere per sostiuire l’ormai ex numero uno Francesco Di Iuri, cui va l’applauso della curva, che ha lasciato la squadra per motivi personali.

Importante anche la presenza dell’Assessore allo sport Maria Francesca Coschignano a testimoniare l’impegno dell’ Amministrazione comunale a risistemare il manto erboso del “Pasquale Castrovillari.

Con il coro “Un giorno all’improvviso mi innamorai di te … ” dei calorosissimi ultras rossoneri, accompagnati anche da Sposato e compagni, si chiude una serata di forti emozioni, aspettative e sogni che accompagneranno sicuramente la stagione dei rossoneri che inizia ufficialmente domani a Cotronei con il primo turno di Coppa Italia.SQUADRA

ACRI – ECCO LA NUOVA SQUADRA:

Portieri: Daniel Spinelli (’97), Mario Gradilone (’98), Saverio Lupinacci (’97)

Difensori: Filippo Emiliano, Marco Petrassi, Paolo Perri, Reanto Mancino, Umile Luzzi, Bruno Visani (’96), Felice Viteritti (’98), Franco Pio Siciliano (’98)

Centrocampisti: Giovanni Caruso, Giuseppe Levato, Orlando Viteritti, Marco Cormaci, Alessandro Stilo (’96), Giancarlo Luzzi (’97), Vincenzo Pitieri, Andrea Sposato (C)

Attaccanti: Antonio Caputo, Antonio Martorana, Francesco Sposato (’97), Gainmarie Ferraro, Francesco Petrone (’96)

STAFF TECNICO:

Allenatore: Mario Pascuzzo

Preparatore portieri: Vincenzo Ioele

Preparatore atletico: Massimo Murano

Massaggiatore: Francesco Capparelli

Andreina Morrone

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com