Altri Sport

Gara 3 semifinali play off. Tonno Callipo contro Reggio Emilia per la finale

VIBO VALENTIA – La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia torna a giocare davanti al proprio pubblico. Il Pala Valentia è pronto ad ospitare Gara 3 di semifinale play-off A2 UnipolSai che vedrà i giallorossi confrontarsi con la Conad Reggio Emilia nella terza sfida nell’arco di una settimana. In vantaggio nella serie 2-0, i ragazzi di coach Mastrangelo hanno, dunque, a disposizione il primo match-ball per chiudere la serie e qualificarsi alla finale. Casoli e compagni hanno effettuato una seduta di scarico pesi in palestra ieri pomeriggio, mentre oggi è prevista la parte tecnica in vista della partita in programma domani sera. Gara 2 ha messo in luce la grande caparbietà dei giallorossi capaci di rimontare una partita che sembrava già persa. Risposte confortanti sono arrivate ancora una volta dalla panchina con i vari Maccarone e Sardanelli che si sono disimpegnati assai bene. Tra i protagonisti assoluti di Gara 2 c’è proprio il giovane libero (all’occorrenza schiacciatore) Simone Sardanelli. Il jolly giallorosso è stato inserito, come spesso accade, al servizio ed è risultato decisivo nella rimonta del quarto set quando la Tonno Callipo era sotto 23-20 e 2-1 nel conto dei set. E proprio al giovane atleta vibonese è affidata la presentazione della partita contro gli emiliani:
“La serie – ha affermato Sardanelli – non è di certo ancora chiusa e la partita di domani è tutta da giocare. Loro saranno ancora più motivati a fare bene per riportare la serie in casa dove ci hanno creato moltissimi problemi”. Piena soddisfazione per la convincente prova esibita in Gara 2: “E’ sempre una bella sensazione entrare e far bene, ma siamo stati bravi tutti a crederci fino alla fine e ad essere concreti anche non giocando una pallavolo eccellente. Senza dimenticare – ha concluso l’atleta giallorosso – che lì da loro è molto difficile vincere”.

Non dovrebbero esserci variazioni nei due roster rispetto a Gara 1. La Tonno Callipo dovrebbe schierarsi con Pinelli al palleggio, Michalovic opposto, Forni e Presta al centro, Casoli e Vedovotto in posto 4, Marra libero. Medesima cosa in casa Conad anche se fino alla fine, a sensazione, è possibile il ballottaggio in posto 4 tra Silva e Douglas-Powell. Marchiani in regia, Cetrullo opposto, Tondo e Benaglia i centrali, Dolfo e uno tra i due martelli citati, Morgese libero. Questo lo schieramento di Cantagalli.

A dirigere la partita saranno gli arbitri Maurizio Canessa di Bari, in Serie A dal 2009, e Marco Riccardo Zingaro di Foggia, in Serie A dal 2010.

BIGLIETTI RIDOTTI – La società giallorossa ha promosso biglietti ridotti (€ 2,00) per gli studenti delle scuole vibonesi e per tutti i bambini e i ragazzi dai 3 ai 17 anni.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top