Calcio

Il Cotronei “resiste” all’Amantea, ok Olympic e Brutium. Vincono le prime della classe nel girone B

GIRONE A. Il big match tra Amantea e Cotronei termina 0 a 0 con la capolista che mantiene intatto il distacco dalla squadra tirrenica. Un match molto equilibrato dove la differenza è stata fatta dai due portieri, entrambi in grande spolvero. Ne approfitta l’Olympic Acri, che rosicchia qualche punticino all’Amantea secondo, con la vittoria in casa del Filogaso per 2 a 0. Vincono di misura sia la Silana che il Belvedere: alla squadra di San Giovanni in Fiore basta una rete di Barca per espugnare Lamezia Terme; la squadra tirrenica batte il forte Aprigliano con una rete di Musacco. Il San Fili perde qualche posizione per via della sconfitta contro il Brutium Cosenza, reti di Ponzio e Scarlato, che con questi tre punti esce dallo zona playout. Vittoria importante della Garibaldina, nello scontro salvezza contro la Juvenilia Roseto, dopo un match mozzafiato: aprono le marcatura gli ospiti con Rasso, Nanci pareggia, nuovo vantaggio ospite con Falcone, Natalino su rigore pareggia nuovamente, Toscano e Cittadino nel finale fissano la disputa sul 4 a 2. Altro match importante era quello fra Botricello e Maida, entrambe per non perdere importanti punti: la prima per i playout, la seconda per i playoff. Ha la meglio il Botricello, a cui basta una rete di Gidari per aggiudicarsi i tre punti. Nell’altro anticipo di ieri il Marina di Catanzaro ha la meglio sul Cariati che così ora si dividono ultimo e penultimo posto.

26^ TURNO

Amantea – Cotronei 0-0 (giocata ieri)

Belvedere – Aprigliano 1-0

Botricello – Maida 1-0

Brutium Cosenza – San Fili 2-0

Filogaso – Olympic Acri 0-2

Garibaldina – Juvenilia Roseto 4-2

Marina di Catanzaro – Cariati 2-0 (giocata ieri)

Promosport – Silana 0-1

CLASSIFICA: Cotronei 61, Amantea 56, Olympic Acri 48, Silana* e Belvedere 44, Aprigliano* e San Fili 41, Maida 40, Promosport 35, Filogaso 34, Garibaldina e Brutium Cosenza 28, Juvenilia 26, Botricello 21, Cariati e Marina di Catanzaro 18

*una partita in meno

GIRONE B. Vincono tutte le prime della classe. L’Aurora Reggio domina contro la Villese vincendo per 3 a 1 con le reti di Pangallo, Pellegrino ed un rigore di Postorino, Catanzaro per gli ospiti. Il Soriano vince a domicilio contro l’Africo, riuscendo ancora a tenere imbattuta la porta, grazie ai gol messi a segno da Crisalli e Soriano. Risponde la Laureanese in casa della Taurianovese: 1 a 0 e terzo posto confermato a tre lunghezze dalle prime due. Tris del Bocale alla Gioiese: in rete Scilipoti, Scilione e Mongiardo. La Bagnarese non perde colpi e rifila un poker alla Deliese con la tripletta dello scatenato Spataro e la rete di Versace. La Deliese saluta matematicamente la categoria. Brusca caduta del Brancaleone che in casa perde per 3 a 5 contro un Caulonia straripante: Barranca, doppietta di Taliano, Scuteri e Akuku per gli ospiti, tripletta di Marino per i padroni di casa. Cade la Stilese a Gioiosa Jonica con i locali che allontanano sempre più la zona playout. Nelle posizioni che scottano importante vittoria del Rosarno sul Pro Pellaro che tiene accesa la fiammella della speranza per una salvezza diretta.

26^ TURNO

Aurora Reggio – Villese 3-1 (giocata ieri)

Bagnarese – Deliese 4-0 (giocata ieri)

Bocale – Gioiese 3-0 (giocata ieri)

Brancaleone – Caulonia 3-5 (giocata ieri)

Gioiosa – Stilese 3-2

Rosarno – Pro Pellaro 2-1

Soriano – Africo 2-0

Taurianovese – Laureanese 0-1

CLASSIFICA: Aurora Reggio e Soriano 61, Laureanese 58, Bocale 52, Bagnarese 44, Brancaleone 42, Stilese 33, Africo e Gioiosa 32, Pro Pellaro 31, Villese 30, Caulonia 29, Rosarno e Gioiese 24, Taurianovese 11, Deliese 5.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top