Calcio

Il Rende gioca e spreca tanto. Primo punto per il Sersale

Rende-Sersale 0-0

RENDE (3-5-2): Puterio 6 Sanzone 6,5 Marchio 6,5 Crispino 6 (24′ st De Pascale sv); Viteritti 6 Gigliotti 6 Fiore 6,5 Boscaglia 6,5 Serleti 6 (35′ st Formosa sv); Ferreira M 6,5 Actis Goretta 6,5 (40′ st Azzinnaro sv). In panchina Falcone, Benincasa, Piromallo, Manes, De Marco, Falbo. All: Trocini

SERSALE (4-4-2): Bambino 6; Fabiano 6 Corosiniti 6 Ientile 6 Sgueglia 6; Trunzo 6 Paonessa 6 Ferreira A 6 Vallone 6 (33′ st Caturano sv); Russo 6 Rosella 6 (38′ st Petrone sv). In panchina Piazza, Scalese, Scozzafava, Borelli, Diom, Falcone, Caliò. Allenatore Mancini

ARBITRO: Marcenaro di Genova

NOTE: Spettatori 500 circa. Ammoniti Gigliotti (R), Russo (S). Angoli 14-2 in favore del Rende. Recuperi 0′ pt e 5′ st

RENDE – Non sono bastate undici nitide palle gol al Rende per battere il Sersale. La formazione di Trocini produce tanto ma non riesce ad essere fredda e cinica sottoporta. A giovarne un Sersale ordinato in difesa che ha retto l’urto portando a casa il primo punto della stagione. A fare la partita è stato il Rende che già dai primi minuti ha costretto gli uomini di Mancini sulla difensiva. La peima sortita è di Actis Goretta ma il colpo di testa è debole. Poi tocca a Gigliotti, imbeccato dall’ottimo Boscaglia, colpire di testa ma Bambino si salva. Al minuto 32 percussione di Serleti sulla corsia mancina, cross per Actis Goretta che angola troppo il colpo di testa. Il Sersale cerca di alleggerire la pressione: tiro velenoso di Fabiano, Puterio non trattiene sbroglia tutto Sanzone. Sul finire della prima frazione ancora Rende pericoloso: prima Actis Goretta non trova la palla su calcio di punizione deviato di Ferreira. Sull’angolo Fiore sfiora di testa il bersaglio grosso. Al minuto 43 Fiore centra il palo esterno con un tiro da dentro l’area. La ripresa si apre con il rende ancora protagonista. dopo 180 secondi palla filtrante di Boscaglia per Gigliotti tiro respinto da Ientile, sul pallone vagante si avventa Ferreira che di punta calcia alto. Al minuto 23 Actis Goretta difende bene palla ma il suo pallonetto termina alto sulla trasversale. Il Sersale è in affanno il Rende cerca il colpo del ko con De Pascale che mette al centro piattone pieno di Ferreira para a terra Bambino. Cresce la pressione degli uomini di Trocini: tiro dalla distanza di Ferreira respinge Bambino, sulla ribattuta Viteritti non trova la porta. Al minuto 32 ottima percussione di Boscaglia, palla in mezzo per Ferreira tiro a botta sicura ma Bambino fa un vero e proprio miracolo. L’assedio finale del Rende non produce l’effetto sperato: un pari che ai punti avrebbe avuto ben altro esito.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top