Calcio

La Vibonese conquista un pari in casa della Viterbese

VITERBESE-VIBONESE 0-0

VITERBESE (4-3-1-2): Daga; Baschirotto, Markic, Camilleri, Urso (21’ st Falbo); Adopo (38’ st Porru), Bensaja, Salandria; Palermo; Simonelli (29’ st Menghi M.), Rossi. In panchina: Bisogno, Bianchi, Mbende, Ricci, De Santis, Menghi E., Sibilia, Zanon, Besea. Allenatore: Taurino.

VIBONESE (4-4-2): Marson, Sciacca, Bachini, Redolfi, Ciotti; Laaribi, Ambro, Tumbarello (21’ st Cattaneo), Statella; Berardi (26’ st Parigi), Plescia. In panchina: Mengoni, Murati, La Ragione, Falla, Leone, Di Santo, Mancino, Fomov. Allenatore: Roselli

ARBITRO: Caldera di Como.

NOTE: gara giocata a porte chiuse. Ammoniti: Simonelli, Markic (VIT), Ambro, Bachini (VIB). Angoli: 4-3. Recupero: 0’ pt, 3’ st.

VITERBO – L’avvento del nuovo mister Giorgio Roselli è una scossa certamente positiva per la Vibonese che pareggia in casa della Viterbese.

 

Viterbese e Vibonese, nessun gol 

Il primo tiro della gara arriva dopo pochi secondi con Palermo. Statella al minuto 28 passa la sfera al compagno Berardi, ma il tiro del giocatore termina in angolo. Uno dei pochi pericoli lo crea la Viterbese con Baschirotto di testa: palla parata dall’estremo difensore rossoblù. 

Non cambia il risultato 

Durante la ripresa poche azioni da segnalare. Ci vuole il 29’ per l’azione sull’asse Falbo-Baschirotto con successiva parata del portiere Marson. I minuti scorrono e alla fine per entrambe le squadre arriva un pareggio e un punto a testa.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com