Calcio

Vigor Lamezia, un punto prezioso

Ad Ischia finisce 0-0. Il portiere lametino Piacenti migliore in campo.

ISCHIA – Primo tempo non esaltante per nessuna delle due compagini. L’Ischia si rende più pericolosa con due occasioni importanti in cui Piacenti non si fa sorprendere sulla conclusione di Bulevardi e Ingretolli, al minuto 30, manda di poco alta la sfera sopra la traversa. Di Bella, poco dopo, si immola su una girata di De Agostini Per tutto il primo tempo, i campani impongono una maggiore presenza sul campo, grazie all’uomo in più a centrocampo, ma raramente mettono seriamente in pensiero la difesa della Vigor. I biancoverdi si fanno notare grazie a Improta al minuto 20, con la prodezza del portiere-capitano campano Mennella che nega il vantaggio agli ospiti.

Nel Secondo Tempo, la punizione di Puccio finisce sulla barriera da buona posizione; poi è ancora Piacenti a prendere la scena: il portiere lametino prima salva il risultato su Schetter che gira al volo in area, e poi difende la sua porta su tiri di Bulevardi e Finizio.  Sul finire di partita, Gattari si immola su un tiro di Ingretolli; al minuto 90, l’ex biancoverde D’Amico scodella in area una punizione dalla sinistra, Empereur stacca di testa, ma la palla finisce a lato

ISCHIA ISOLAVERDE (3-4-3): Mennella, Sirignano, Empereur, Rainone, De Agostini, Falagario (56′ Armeno) , Bulevardi, Finizio, Terracino (77′ D’Amico), Ingretolli, Schetter (81’Ciotola). Allenatore: Porta

VIGOR LAMEZIA (4-3-3): Piacenti, Spirito, Di Bella, Rapisarda, Gattari, Puccio, Giampà, Scarsella, Montella (66′ Malerba), Del Sante, Improta (88′ Catalano). Allenatore: Erra

ARBITRO: Campilungo

NOTE: Giornata soleggiata, terreno in discrete condizioni.

AMMONITI: Empereur, Falagario (I) Del Sante, Catalano (VL)

SPETTATORI: 1000 circa

ANGOLI: 10-3 per l’Ischia

RECUPERO: 0 minuti nel primo tempo, 3 minuti nel secondo.

 

Roberto Tarzia

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com