8@31

Progetto Recoil in Spagna: dall’olio esausto al biodiesel

CASTROVILLARI (Cs) – Dal riciclo dell’olio esausto da cucina alla produzione di biodiesel, passando per la filiera corta: il caso della città di Castrovillari sarà illustrato in Spagna, nell’andalusa Càdiz in occasione del 4° Meeting RecOil Project Meeting Agenda.

Al progetto promosso dalla Alessco di Cosenza è dedicata un’intera sessione. “Pilot project status” – Lo stato dei progetti pilota – è il titolo della tavola rotonda alla quale parteciperanno i coordinatori di tutte le iniziative intraprese dai vari Partner del progetto in Europa.

Il progetto è, infatti, costituito da un partenariato di soggetti provenienti da diversi Stati europei, combinando aree in cui sono già state realizzate con successo filiere di raccolta dell’olio da cucina usato e aree con meno esperienza, al fine di massimizzare lo scambio di conoscenze e di esperienze.

L’assessore provinciale all’energia Biagio Diana coglie l’occasione per esprimere soddisfazione per la sempre maggiore attenzione che il progetto sta riscuotendo nel Pollino ed in provincia di Cosenza; per le notevoli ricadute ambientali ed economiche che esso determina, senza contare il complessivo approccio culturale innovativo ed ecologico che questa iniziativa, insieme ad altre messe in campo dalla Giunta Ooliverio in tema di sostenibilità ambientale, è destinata a diffondere nelle comunità locali, soprattutto nelle nuove generazioni.

Tra i 700 e gli 800 litri al mese. È più o meno, questa, la media dell’olio raccolto presso le abitazioni dalla RTS di Castrovillari dall’avvio del progetto promosso dall’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile della Provincia di Cosenza. L’olio sarà poi consegnato a VARAT, società di Saracena che, attraverso la transesterificazione (la trasformazione degli oli vegetali che avviene attraverso la rottura di catene carboniose che compongono gli oli in catene più semplici), otterrà il biodiesel per alimentare gli automezzi comunali di Castrovillari.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com