8@31

Reti da pesca appartenenti ad abusivi sequestrate dalla Gdf nel cosentino

guardia di finanza

Belmonte (Cs) – Cinque chilometri di reti da posta, sono stati sequestrati ieri guardia di finanzadalla Guardia costiera sulla spiaggia compresa tra Amantea e Belmonte. Le reti, in tutto 23, in attesa di essere utilizzate da pescatori abusivi, sono state individuate in un’area vicino all’arenile e lontano dalla vista dei bagnanti. Il materiale, del valore di circa 15 mila euro, e’ stato portato nel deposito beni sequestrati nel Porto di Vibo. Indagini sono in corso per risalire ai proprietari.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top