8@31

L’ Udc e il ponte della discordia

Enrico Morcavallo

Ieri, presso la casa comunale di Rende, si è tenuto l’incontro tra il sub commissario Di Martino e il commissario di Cosenza dello scudo crociato, il giovane avvocato Enrico Morcavallo.  Lo stesso Morcavallo, durante l’incontro, ha sostenuto e ribadito l’importanza dell’infrastruttura, quale snodo principale per la quotidiana viabilità dei rendersi e non solo; inoltre, per troppo tempo il ponte sul Surdo è stato sottratto alla fruibilità dei cittadini: infatti prima l’atavico ritardo del completamento dell’opera pubblica ha portato ingenti e nefasti danni alla già compromessa economia dei numerosi commercianti che da troppo tempo fanno i conti non solo con l’incalzante crisi ma anche con la chiusura da ormai tre anni dello steso ponte.

Alle perseveranti  richieste del rappresentante politico, che già in passato si era interessato delle dubbie sorti del ponte, il commissario prefettizio ha cosi assicurato che i lavori per la realizzazione del nuovo ponte procedono regolari e che il ponte verrà riconsegnato alla cittadinanza prima della calura estiva. Con l’auspicio che l’odierna amministrazione non rimanga “sorda” sul Surdo.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com