Attualità

Cittanova, Francesco Cosentino: «Tutti torniamo a scuola ogni anno. Siamo accanto agli studenti che ricominciano»

cosentino-istituto-comprensivo-cittanovaCITTANOVA (RC) – «Tutti torniamo a scuola ogni anno. Siamo accanto agli studenti che ricominciano: lo siamo come genitori, come insegnanti, come dirigenti e dipendenti scolastici. E lo siamo come amministratori». Francesco Cosentino, sindaco di Cittanova, stamattina ha portato il suo saluto assieme all’assessore Francesca Bovalino e a nome di tutti gli altri componenti dell’amministrazione comunale. Insieme ai saluti l’impegno concreto dell’istituzione che rappresenta. «Da stamattina sono operativi 5 scuolabus per 200 alunni, che su richiesta a una cifra che è quasi simbolica potranno usufruire del trasporto da casa a scuola e viceversa». Rinnovata anche la convenzione per l’assistenza ai disabili, sia per il trasporto che in classe. La consegna di circa 400 banchi, sedie e armadietti nuovi, cui si aggiungono nuove cattedre per le 20 classi che cambieranno la propria fisionomia, è slittata di qualche giorno. Un lavoro per il quale si è impegnata tutta la struttura comunale, in un lavoro sinergico di cui il sindaco va fiero: “Ringrazio ogni dipendente, ma soprattutto i responsabili del servizio. Nulla di cui gloriarci: abbiamo fatto solo il nostro dovere. Ma è un dovere che parte da un piacere: quello della condivisione e della certezza che il bene comune inizia in classe, sui banchi di scuola, dove ogni giorno insegnanti, famiglie, cittadini e amministratori investono sul nostro futuro. Quello dei nostri figli, che ci insegnano quanto sia importante non smettere mai di studiare». Così la pensa il sindaco Cosentino, come ha scritto nella lettera indirizzata agli studenti e ai loro genitori, che stamattina ha consegnato nelle scuole.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com