Cronaca

Rende, bottiglia molotov contro l’abitazione di un commercialista

carabinieri notte

RENDE (CS) – Una bottiglia molotov contro l’ingresso dell’abitazione di un commercialista di Rende. E’ successo ieri sera, quando ignoti hanno scaraventato l’oggetto contro l’entrata della sua residenza, in Via Savinio, vicino l’Università della Calabria.

Lo scoppio ha provocato un principio di incendio che è stato immediatamente domato. Il commercialista ha subito allertato le forze dell’ordine su quanto accaduto. I militari della Compagnia di Rende hanno effettuato i rilievi del caso e verificato la presenza di eventuali sistemi di videosorveglianza che possano aver ripreso il momento in cui l’oggetto incendiario è stato lanciato contro la casa del professionista.

Non si esclude al momento alcuna ipotesi. Quella più accreditata potrebbe essere legata al ruolo di Panno come presidente del comitato No Antenna, che da tempo contrasta l’installazione di una stazione radio per telefonia mobile nei pressi del quartiere in cui risiede. Una battaglia quella del commercialista rendese condivisa anche da alcune associazioni di studenti Unical.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com