Cronaca

San Fili, rapinati in casa nel cuore della notte (AUDIO)

SAN FILI (CS) – Sono penetrati nel cuore della notte all’interno di un’abitazione di San Fili e, armi alla mano, hanno minacciato i proprietari intimando loro di consegnare soldi e preziosi. Teatro della rapina la villa di una coppia di professionisti, Eugenio Mirabelli, medico del poliambulatorio di Rende, e la moglie Fiorella Falcone, anche lei medico, impiegata presso l’Azienda Sanitaria Provinciale. In casa vi era anche uno dei figli della coppia. Secondo una prima ricostruzione operata dai carabinieri di Rende, la banda di rapinatori era composta da quattro persone, dall’accento slavo, tutte armate. Hanno colto nel sonno le loro vittime e dopo averle svegliate, puntando loro la pistola, li hanno rapinati del denaro e dei gioielli custoditi in casa. Poi si sono allontanati. A quel punto le vittime hanno chiamato i carabinieri che stanno effettuando i rilievi del caso, alla ricerca anche di eventuali impronte digitali lasciate dai ladri. Non si conosce ancora l’ammontare del bottino trafugato dai malviventi. Nei giorni scorsi a San Fili, in una zona però assai periferica rispetto all’abitato, si era verificato un altro grave episodio. Una donna anziana era stata aggredita a bastonate mentre stava dando da mangiare alle proprie galline in un podere. Le sono state sottratte cento euro e per le ferite riportate la signora è finita in ospedale. La preoccupazione espressa dal sindaco di San Fili, Antonio Argentino

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com