Cultura&Spettacolo

La sala “G. Verdi” illuminata dalla musica di Francesco Fusca

ROSSANO (CS) Emozione ed armonia hanno regnato nella sala concerti del Centro Studi musicali “G.Verdi” grazie alla Grande Poesia Religiosa declamata dal Maestro  Francesco Fusca. Un appuntamento itinerante che anche quest’anno ha toccato con successo la città bizantina lo scorso giovedì 26.

L’evento è stato organizzato dal Centro Studi Musicali “G. Verdi”, dal Club Unesco Sezione di Trebisacce e dalla Pro Loco Rossano “La Bizantina”.

f7cb5906-5b58-4e35-b4ed-29a21ba94da6

Protagonista assoluto della serata poetica, tra letture e dialoghi, il Prof. Francesco Fusca, provveditore emerito. L’evento intitolato “La Grande Poesia Religiosa. L’Universo del Mistero. La grande Bellezza, il punto di vista laico, i brani dell’Apocalisse, il Cantico de’ Cantici, Confucio, Herman Hesse, Seneca, Gandhi e tanti altri sono stati i protagonisti dell’iniziativa. Un viaggio intenso ed emozionante, a cui ha partecipato un pubblico qualificato con  molti ragazzi e studenti. La poesia di Fusca è stata accompagnata e punteggiata come la volta celeste dalle stelle, dai musicisti Gennaro RUFFOLO (fisarmonica) Tommaso TRICARICO (sax) e Giuseppe CAMPANA (pianoforte).

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com