Cultura&Spettacolo

Miki Monte DJ Contest- Music for Life

San Lucido (CS).Per ricordare MicheleAngelo Montefusco, giovane deejay morto suicida a 17 anni, sua madre Emanuela Moscato, insieme agli amici di Miki e in collaborazione con

• L’Associazione Pro Loco di San Lucido

• il Sevizio di Prevenzione del Suicidio dell’azienda ospedaliera Sant’Andrea ( www.prevenireilsuicidio.it HELP LINE 06 33777740)

• con il supporto morale di Progetto Soproxi di PADOVA

organizza e promuove la terza edizione di uno speciale evento musicale estivo, in supporto alla Giornata Mondiale di Prevenzione del Suicidio.

Il “Miki Monte Dj Contest- Music for Life” è un concorso che premia i virtuosi della consolle: una gara tra aspiranti deejays, dilettanti o semiprofessionisti pronti a sfidarsi a tempo di musica, in una serata che unisce competizione, spettacolo, ricordo, emozione, prevenzione e solidarietà. E’ diretto ad un pubblico vasto ed eterogeneo ma in particolare ai giovani. Si usa il linguaggio della musica dance, tanto caro a Miki, per sensibilizzare al tema del suicidio e della sua prevenzione, per ridurre lo stigma associato a questo argomento, per portare ai giovani, proprio attraverso l’energia vitale della musica, un messaggio di amore per la Vita.

I deejays in gara avranno a disposizione circa15 minuti ciascuno per dimostrare le loro capacità tecniche e creative davanti al pubblico e alla giuria, composta all’80% di tecnici del settore a cui si affiancano rappresentanti delle istituzioni locali e della stampa. Saranno premiati i primi tre classificati che totalizzeranno il punteggio maggiore. I premi, offerti dalla mamma di Miki, Emanuela Moscato, consistono nella stampa di un certo numero di copie del CD con la compilation dei vincitori, registrato in un apposito studio di registrazione, completo di copertina, custodia e diritti SIAE.( 50 al primo, 30 al secondo, 20 copie al terzo classificato). Questa tipologia di premio, inserito da quest’anno per la prima volta, sta riscuotendo moltissimi apprezzamenti da parte dei ragazzi, aspiranti deejays. Inoltre ogni finalista riceverà un attestato di partecipazione. Durante la serata è presente un desk dove sono distribuiti opuscoli informativi sulla prevenzione del suicidio e gadget della Race for Life, forniti dal Servizio di Prevenzione del Suicidio operante presso l’Azienda ospedaliera Sant’Andrea di Roma www.prevenireilsuicidio.it ; gadget del “Miki Monte Dj Contest- Music for Life” forniti dalla famiglia di Miki. Sono presenti i rappresentanti delle istituzioni politiche locali. La manifestazione ha il patrocinio del Comune di San Lucido, dell’Associazione Pro Loco di San Lucido, del Presidente della Provincia di Cosenza e del Presidente della Regione Calabria che si è complimentato per la lodevole iniziativa, che tocca una tematica scottante ma purtroppo sempre attuale. E’ proprio questo il motivo del cambio di location dell’evento per l’edizione 2013: mentre le precedenti edizioni hanno avuto luogo in un beach club, quest’anno si è scelta una piazza pubblica per dare più forza al messaggio di lotta allo stigma del suicidio e della sua prevenzione, in accordo con il tema della Giornata Mondiale di Prevenzione del Suicidio 2013 che è “Stigma: a Major Barrier to Suicide Prevention”- Stigma: un grande ostacolo per la Prevenzione del Suicidio.

Il Miki Monte Dj Contest,  che si terrà nella Piazza Panoramica di San Lucido martedì 6 agosto alle ore 21:30,è aperto a Dj dilettanti o semiprofessionisti, residenti in tutta Italia e

all’estero.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top