Cultura&Spettacolo

Moda Movie per i giovani e con i giovani

16 MARZ 2012 – È passato un altro anno e ancora una volta si riapre l’ardua sfida di Moda Movie che, grazie al lungimirante Sante Orrico e al suo staff, si è da sempre affiancato ai giovani talenti della moda e del cinema permettendo loro di esprimere, in toto, estro e creatività.
Si tratta di un progetto che, nel corso degli anni, ha riscosso enorme successo grazie, soprattutto, ad un pubblico sempre attivo e presente.
Tutto ciò dimostra l’importanza di dare spazio ai giovani che, oggi, sono “nomadi”, “itineranti” sempre di più ai limiti della società.
Si è, dunque, giunti alla 16° edizione di Moda Movie con la seguente tematica: “Urban Lifestyle. La moda e le città”; due mondi che si sono sempre cercati e susseguiti fino a fondersi completamente.
I designer avranno modo di esprimere il loro talento confezionando abiti che andranno a dipingere i corpi di tutte le donne che vivono nelle metropoli; i registi, invece, attraverso i loro cortometraggi cercheranno di raccontare la città, di renderla “viva” narrando sensazioni, emozioni, stili comportamentali e architetture.
La selezione degli stilisti è già terminata; sono stati scelti 15 finalisti più 2 riserve; i primi dovranno realizzare due dei quattro capi proposti alla commissione rispettandoli fedelmente.
Gli abiti degli stilisti, negli anni precedenti, hanno calcato il palco del teatro “A. Rendano” quest’anno, invece, la serata finale, programmata per il 29 maggio, si svolgerà sul terrazzo coperto dell’“Holiday Inn” con lo scopo di adattare la location al tema innovativo e moderno dell’evento; ospite d’eccezione lo stilista di fama internazionale Tony Ward che delizierà gli spettatori con il defilé di una nota griffe.
Durante la serata finale saranno decretati gli stilisti vincitori che potranno usufruire di una borsa di studio e di stage presso affermate case di moda internazionali.

È ancora aperta, invece, la selezione per i giovani registi che potranno presentare i loro video entro e non oltre le 13,00 del 27 Aprile.
Per questi la serata finale si svolgerà il 28 maggio presso la “Multisala River Village” di Zumpano e il primo classificato riceverà una borsa di studio di 500 euro oltre alla possibilità di effettuare uno stage presso agenzie e case di produzione.
Ricordiamo, tra l’altro, che il concorso dei giovani registi è realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Fata Morgana dell’Università della Calabria con la direzione artistica di Loredana Ciliberto, esercitatore didattico di cinema.
Tutto ciò sarà poi contornato da altri, ma non meno importanti, eventi; in primis il Mod’art open air che garantirà un’eccelsa visibilità agli abiti dei 15 finalisti esposti nelle vetrine più rappresentative dei negozi cosentini; un workshop, che si terrà presso la Casa delle Culture, gratuito e riservato ai registi, agli stilisti, a 18 studenti dell’Istituto Ipsia di Cosenza e a 15 studenti dell’Università della Calabria del corso di Laurea in Comunicazione e Dams; un convegno e due conferenze stampa una delle quali si terrà a Roma presso la Federazione Nazionale Moda.
Bisogna, dunque, fare un plauso e premiare la freschezza dei giovani, il loro talento, la spumeggiante ed incontenibile creatività; ringraziando coloro che ripongono fiducia in loro cedendo il proprio posto.

In bocca al lupo a tutti e che vinca il migliore.

Annabella Muraca

Print Friendly, PDF & Email





To Top