Cultura&Spettacolo

Pittura e poesia, parte l’iniziativa #undisegnoperilfilorosso

logoPuò la poesia fondersi con la pittura? Le due arti sorelle sono in grado di sorreggersi a vicenda nel difficile processo della divulgazione culturale? Siamo al cospetto di quesiti ai quali dare una risposta risulterebbe esente da qualsiasi difficoltà, perché infatti non capita di rado che ci si trovi al cospetto di un naturale incontro tra poesia e pittura, in virtù del quale le due arti sono state cucite insieme da quel filo possente e senza nodi, traboccante di emozioni, sentimenti e passioni, che è, appunto, il desiderio di conoscenza. Tante sono state, dunque, le risposte alla nostra domanda e tra queste si pone oggi quella singolare, ma importante, che sta avanzando la rivista culturale ilfilorosso con l’iniziativa #undisegnoperilfilorosso.
Forte dell’esperienza collaudata a partire dal numero 50 con l’inserimento di opere pittoriche in copertina, la rivista ha voluto coinvolgere i propri lettori (e non solo) in un nuovo progetto, invitando gli artisti interessati a creare la ‘loro’ copertina. Questa, una volta definita e inviata alla redazione, verrà valutata e, se ritenuta in sintonia con la linea editoriale, verrà utilizzata come copertina del prossimo numero, la cui uscita è prevista a giugno. Le altre opere pervenute non verranno scartate, ma si alterneranno come immagini in primo piano del nuovo sito della rivista.
Gli artisti che vorranno metter mano a matite, pennelli, acquarelli, tempere e quant’altro, non dovranno necessariamente inoltrare l’opera originale, ma potranno limitarsi all’invio di una foto ad alta risoluzione corredandola dalla propria nota biografica.
Come abbiamo poc’anzi accennato, già dal numero 50 ilfilorosso11056785_10206240069309323_1401021276_n ha deciso di mettere in evidenza sulle proprie copertine degli elaborati artistici che riflettessero i contenuti generali della rivista. Si è iniziato con opere in bianco e nero con particolari rossi per passare poi, negli ultimi numeri, alla scelta di elaborati carichi di colore.
Le copertine più recenti sono state caratterizzate dai trasognati papaveri di Enza Capocchiani, dall’inesorabile trebbiatrice in un 11041506_10206240081629631_499563382_nplacido campo di grano di Giulia Brandolisio, da un caldo tram rosso in una Milano intorpidita dalla neve di Lella Buzzacchi, tutte pittrici/poetesse bergamasche che collaborano attivamente con il gruppo Fara di poesia di Bergamo. E, risalendo a ritroso la cronologia delle uscite, ci si ritrova faccia a faccia con le calde e decise pennellate del volto evanescente firmato da Mimmo Legato, docente di discipline pittoriche e presidente dell’associazione culturale Art Study Space di Rende, o si finisce col passeggiare nei vicoli densi di storia e ricordi di una Cosenza fissata sul foglio bianco da Mariateresa Aiello, pittrice e scrittrice cosentina, oppure ci si riposa all’ombra del poderoso ulivo della poliedrica artista perugina Serena Cavallini.
Tuttavia, la finestra de ilfilorosso non si è affacciata sulla pittura solo attraverso le proprie copertine, ma anche dedicando a questo genere d’espressione artistica un’apposita rubrica all’interno della rivista dal titolo FilodArte. In questa sezione ogni numero mette in contatto il lettore con il mondo delle arti figurative presentando elaborati artistici adatti alla stampa in bianco e nero, recensendo volumi non solo di poesia ma contenenti anche opere artistiche, soffermandosi su pittori contemporanei e illustrando mostre o eventi affini.
Pertanto vediamo che a monte dell’iniziativa #undisegnoperilfilorosso v’è un radicato interesse nel promuovere l’arte in tutte le sue espressioni, perché se è vero che la poesia da sola è in grado di salvarci dalla barbarie, è altrettanto assodato che la pittura, con la sua possente forza empatica e il turbinio di colori, può sostenerla in questa crociata. Con la presente iniziativa, ilfilorosso ha dato il soffio di vita a un circolo virtuoso tra pittura e poesia che spetta ora agli artisti alimentare con le proprie opere.

Daniela Lucia

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com