Cultura&Spettacolo

Prosegue la stagione concertistica presso la Casa della musica di Cosenza

casa della musicaCOSENZA (CS) – L’ attività concertistica del Conservatorio di Cosenza prosegue con la manifestazione che vedrà protagonisti i tre docenti dell’Istituto, Leonardo Cattedra al clarinetto, Samuele Danese alla viola e Francesco De Zan al pianoforte che proporranno composizioni scritte  per l’organico che prevede il pianoforte contornato da uno strumento a fiato e uno ad arco. l Trio KV498 ( detto “ dei birilli”)   fu composto da Mozart per due strumenti prediletti: nella prima esecuzione, a Vienna nel 1786, probabilmente l’autore stesso suonava la viola, mentre al clarinetto c’era il celebre Anton Stadler per il quale il salisburghese scrisse pagine eccelse. Gli altri due brani in programma trasportano nel Novecento. Si ascolteranno il Trio del 1969 di Gordon Jakob, compositore inglese che dedica grande attenzione alla musica per fiati. E sceglie l’orientamento artistico conservatore come, seppure in modo diverso, il tedesco Max Bruch, di cui verranno eseguiti i primi quattro della serie di Otto Pezzi op. 83, datati 1910. L’appuntamento è fissato per giovedì 28 aprile alle ore 20,30 alla Casa della Musica. L’ingresso è libero.

Print Friendly, PDF & Email





To Top